Logo per la stampa

Provincia Autonoma di Trento - Agenzia provinciale per l'incentivazione delle attivitÓ economiche

 
 
 
19/02/2021

PAGAMENTI PagoPA

Indicazioni operative per la restituzione delle somme a seguito di revoca o rideterminazione del contributo

 

Dal 28 febbraio 2021, il pagamento di quanto dovuto per revoca o rideterminazione del contributo, dovrà essere effettuato esclusivamente tramite PagoPA - il nodo nazionale dei pagamenti elettronici – collegandosi all'indirizzo mypay.provincia.tn.it, scegliendo l’ente “Provincia autonoma di Trento” e successivamente selezionare dall’elenco delle tipologie di pagamento, nella sezione "Altre tipologie di pagamento", la voce “APIAE - AG12A - Revoche”.

 

Dovranno essere debitamente compilati i campi:

-    Denominazione fornitore:  indicare la denominazione del soggetto debitore (nome e cognome, se persona fisica, o denominazione se persona giuridica)
-    Codice fiscale: indicare il codice fiscale del soggetto debitore
-    Numero provvedimento e data provvedimento: indicare gli estremi del provvedimento riportato nella presente comunicazione
-    Eventuali note: indicare il motivo della restituzione delle somme (es. revoca contributo)
-    Importo: indicare l'importo versato comprensivo degli interessi dovuti fino alla data di effettivo versamento
-    E-mail: indicare un indirizzo mail del soggetto debitore

 

Il sito mypay.provincia.tn.it consente quindi di:

-    effettuare il pagamento direttamente on line, scegliendo il canale di pagamento preferito

oppure

-    preparare un avviso di pagamento pagoPA che potrà essere pagato presso gli sportelli bancari, i circuiti Sisal e Lottomatica (tabaccai) o presso gli altri sportelli abilitati a PagoPA.

 

Le indicazioni operative per effettuare i pagamenti elettronici sono consultabili alla pagina pagopa.provincia.tn.it.”

 

 

 
 
 
credits | note legali | Intranet | scrivi al gruppo web | Cookie Policy