Logo per la stampa

Provincia Autonoma di Trento - Agenzia provinciale per l'incentivazione delle attività economiche

 
 
Il sostegno alle imprese trentine
n. 6 - gennaio 2013 - web tv
 

NUOVE OPPORTUNITA' PER IL FINANZIAMENTO DI PROGETTI DI RICERCA DELLE IMPRESE ANCHE CON FONDI COMUNITARI

Nell’ultima seduta dell’anno la Giunta provinciale, su proposta del Vicepresidente Alessandro Olivi, ha approvato in via definitiva due avvisi per le imprese mettendo a disposizione 6,4 di euro per finanziare progetti di ricerca delle imprese, anche utilizzando risorse europee del Fondo europeo di sviluppo regionale (FESR)

 

Avviso cofinanziato con fondi europei  (4,4 milioni)

Destinatari: imprese,operanti nei settori individuati dai codici ateco ammissibili, che intendono realizzare sul territorio della Provincia Autonoma di Trento un progetto di ricerca, coerente con le traiettorie tecnologiche della strategia di specializzazione intelligente, attraverso il coinvolgimento di uno o più organismi di ricerca, mediante l'acquisto di servizi di ricerca contrattuale.

Spesa ammissibile: minimo € 300.000 - massimo € 1,5 milioni;

Struttura competente: Agenzia provinciale per l'incentivazione delle attività economiche.

Presentazione della domanda: entro il 19 aprile 2018.

-         attualmente solo via pec all'indirizzo: apiae.contr.finricsvil@pec.provincia.tn.it 

-        quando disponibile solo utilizzando l’apposito portale – l’obbligo di utilizzo del portale sarà adeguatamente pubblicizzato.

 

Avviso finanziato con fondi provinciali  (2 milioni)

Destinatari: imprese,operanti nei settori individuati dai codici ateco ammissibili, che intendono realizzare un progetto di ricerca sul territorio della Provincia Autonoma di Trento eventualmente attraverso il coinvolgimento di uno o più organismi di ricerca, mediante l'acquisto di servizi di ricerca contrattuale ed eventualmente coerente con le traiettorie tecnologiche della strategia di specializzazione intelligente.

Spesa ammissibile: minimo € 500.000 - massimo € 1,5 milioni.

Struttura competente: Agenzia provinciale per l'incentivazione delle attività economiche.

Presentazione della domanda: entro il 19 aprile 2018.

-         attualmente  solo via pec all'indirizzo: apiae.contr.finricsvil@pec.provincia.tn.it 

-        quando disponibile solo utilizzando l’apposito portale – l’obbligo di utilizzo del portale sarà adeguatamente pubblicizzato.

Ulteriori informazioni sull'avviso e sulle modalità di presentazione delle domande sono reperibili nella voce “Bandi FESR e contributi straordinari” del menù presente nel sito all'indirizzo http://www.apiae.provincia.tn.it/bandi/

 
 
 
credits | note legali | Intranet | scrivi al gruppo web | Cookie Policy