Logo per la stampa

Provincia Autonoma di Trento - Agenzia provinciale per l'incentivazione delle attività economiche

 
 
Il sostegno alle imprese trentine
n. 6 - gennaio 2013 - web tv
 
L.P. 35/88 - Impianti a fune e piste da sci

La Provincia autonoma di Trento, in armonia con gli indirizzi del programma di sviluppo provinciale, promuove lo sviluppo della propria economia turistica intervenendo a favore della riqualificazione e del potenziamento del settore degli impianti a fune e delle piste da sci secondo quanto previsto dalla legge provinciale 15 novembre 1988, n. 35.

ATTENZIONE: dal 2012 nelle domande in procedura automatica ai sensi della L.P. 35/88 sono agevolabili solo gli investimenti effettuati negli ultimi 18 mesi rispetto alla domanda stessa e solamente a titolo "de minimis"

Il criterio generale relativo agli impianti di produzione di neve artificiale (posto dalla C.T.T. in data 15.09.2011) secondo il quale i generatori di neve artificiale sono ammissibili ad agevolazione nel limite in cui consentono un tempo di innevamento delle piste in 100 ore, si considera superato dalla nuova valutazione di data 27 marzo 2017 del Comitato per gli incentivi alle imprese.

La valutazione di funzionalità e razionalità, nonché la quantificazione della spesa da ammettere a contributo, relativamente agli investimenti in generatori di neve, è pertanto demandata all’Ufficio tecnico dell’APIAE.

La decisione si applica anche nel caso di rendicontazione finale di domande di contributo presentate in antecedenza.

 
L.P. 35/88 - Impianti a fune e piste da sci
Recapiti funzionari
  • Agenzia Provinciale per l'Incentivazione delle Attività Economiche (A.P.I.A.E.)
      
    Indirizzo:Via Solteri 38 - 38121 Trento
    Telefono:0461/499418
    Fax:0461/499420
    E-mail:apiae@provincia.tn.it
      
    Referente:rag. Donatella Petrich
    Telefono:0461/499435
    E-mail:donatella.petrich@provincia.tn.it
      
      
      
      
      
     
 
 
credits | note legali | Intranet | scrivi al gruppo web | Cookie Policy