Logo per la stampa

Provincia Autonoma di Trento - Agenzia provinciale per l'incentivazione delle attività economiche

 
 
Il sostegno alle imprese trentine
n. 6 - gennaio 2013 - web tv
 

AVVISI 2/2017, 3/2017 E 4/2017 - FESR 2014-2020 - PROROGATI I TERMINI

Prorogati alle ore 12,00 del 1 ottobre i termini di completamento e rendicontazione delle iniziative finanziate

Interessa ben 400 imprese il prolungamento dal 31 luglio alle ore 12,00 del 1 ottobre 2018 del termine di completamento e rendicontazione delle iniziative finanziate sugli avvisi n. 2/2017, 3/2017 e 4/2017, nell'ambito del Programma Operativo 2014-2020 del FESR, Fondo Europeo di sviluppo regionale. Il rinvio, approvato dalla Giunta provinciale con la deliberazione n. 1308 del 27 luglio 2018, riguarda gli avvisi  che prevedono contributi alle imprese per investimenti fissi, acquisto di servizi innovativi e investimenti per l'efficienza energetica.

Resta ferma la possibilità per il beneficiario dell’intervento di prorogare di ulteriori 6 mesi (fino all’1 aprile 2019) il predetto nuovo termine di completamento e rendicontazione, su richiesta debitamente motivata. Con riferimento alle domande di proroga già regolarmente presentate fino alla data di approvazione della citata deliberazione (27 luglio 2018) che richiedevano una dilazione fino al termine massimo originariamente previsto (31 gennaio 2019),  la proroga deve intendersi automaticamente riferita alla data del 1 aprile 2019, senza necessità di integrazione della richiesta stessa.

IN CASO DI MALFUNZIONAMENTI DEL PORTALE, la Giunta ha precisato che gli stessi dovranno essere prontamente segnalati ai seguenti indirizzi mail   
servizionline@provincia.tn.it 
apiae.contr.prominv@pec.provincia.tn.it (AVVISI 2/2017 e 4/2017)
apiae.contr.finricsvil@pec.provincia.tn.it (AVVISO 3/2017)
e al numero di telefono 800228040.

Qualora i malfunzionamenti non fossero rapidamente risolvibili, al fine di permettere il pieno rispetto dei termini, è consentito l'invio tramite posta elettronica certificata all’indirizzo PEC apiae.contr.prominv@pec.provincia.tn.it dell'importo complessivamente rendicontato, inviando la documentazione necessaria nelle 24 ore successive alla PEC tramite portale, qualora nuovamente funzionante, oppure tramite posta elettronica certificata all’indirizzo PEC sopra riportato.

 
 
 
credits | note legali | Intranet | scrivi al gruppo web | Cookie Policy